Forza Monza
Sito appartenente al Network

Monza-LR Vicenza 1-1: a Maric risponde Dalmonte

Termina in parità il recupero della terza giornata di Serie B. Un punto a testa per Brocchi e Di Carlo

Il recupero della terza giornata di Serie B tra Monza e Vicenza termina 1-1. All’U-Power Stadium la squadra di Di Carlo strappa un punto ai brianzoli recuperando con Dalmonte il vantaggio di Maric: il croato aveva trovato il vantaggio con un bel colpo di testa, conclusione dalla distanza per l’esterno dei veneti.
La squadra di Brocchi ha creato molto gioco ed occasioni, non sfruttandole, Vicenza che ha saputo soffrire, difendersi e colpire in contropiede, sfiorando anche il gol vittoria con Meggiorini.

 


Il tabellino

Monza (4-2-3-1): Lamanna; Sampirisi, Paletta, Bellusci, Carlos Augusto; Fossati (dal 54′ Barberis), D’Errico (dal 70′ Barillà), Frattesi; Boateng (dal 70′ Machin); Mota, Maric (dall’85’ Marin). Allenatore: Brocchi.
Vicenza (4-4-2): Perina; Bruscagin, Pasini, Cappelletti, Beruatto (dall’83’ Beruatto); Guerra (dal 60′ Vandeputte), Da Riva (dal 77′ Zonta), Cinelli, Dalmonte (dall’83’ Jallow); Longo (dal 60′ Meggiorini), Gori. Allenatore: Di Carlo.
Marcatori: 18′ Maric (M), 57′ Dalmonte (V)


La cronaca testuale

90+3′ – Termina in parità il recupero della terza giornata. Al gol di Maric nel primo tempo risponde la rete di Dalmonte nella ripresa. 1-1 e un punto a testa.

90+3′ – E’ di Frattesi l’ultima conclusione della partita. Para facilmente Perina.

90′ – Concessi tre minuti di recupero dall’arbitro.

85′ – Sostituzione per il Monza: esce Marić, entra Marin.

84′ – Bellusci salva il Monza. Tocco sotto porta di Meggiorini che trova una grande risposta di Lamanna, la palla torna verso la punta del Vicenza, ma il difensore biancorosso la spazza all’ultimo.

83′ – Ultimi due cambi per il Vicenza: dentro Barlocco e Jallow, fuori Beruatto e Dalmonte.

82′ – Ancora Paletta in attacco. Sugli sviluppi della punizione, conclusione potente da pochi passi del centrale che colpisce in pieno Pasini!

82′ – Seconda ammonizione tra le fila del Vicenza: Cappelletti prende per la maglia Frattesi, l’arbitro tira fuori il giallo.

81′ – Azione persistita del Monza che si conclude con il colpo di testa di Barillà parato da Perina.

78′ – Pasticcio del Monza in area di rigore avversaria: sul cross di Carlos Augusto, Mota leva la palla dal piede di Machin che aveva caricato la botta al volo.

77′ – Cambio anche per Di Carlo: esce Da Riva, entra Zonta.

70′ – Brocchi chiama il doppio cambio: escono Boateng e D’Errico, al loro posto Machin e Barillà.

69′ – Perina risponde ancora a Mota. Il portoghese riceve palla, in ripartenza, da Maric e scarica sul primo palo: bella parata del portiere del Vicenza.

67′ – Punizione per il Vicenza: calcia forte ma centrale Cappelletti, Lamanna para senza nessun problema.

65′ – Gioco momentaneamente fermo. A terra Bruscagin che però si rialza senza nessun grave problema.

62′ – Il gol del Vicenza non abbatte il Monza che si continua a far vedere nella zona di Perina. Ci prova ancora Mota, ma il suo tiro, smorzato, viene facilmente parato.

60′ – Doppio cambio per il Vicenza: esce Longo, ammonito, ed entra Meggiorini. Vandeputte al posto di Guerra.

59′ – Monza a millimetri dal vantaggio: colpo di testa imperioso di Boateng. Palla fuori di un’unghia.

57′ – Pareggio del Vicenza. Tiro centrale da più di venti metri di Dalmonte. Lamanna, posizionato male, non para. 1-1 e palla al centro.

56′ – Calcio d’angolo battuto bene da Frattesi. Paletta riceve palla e prova una strana conclusione al volo da dentro l’area: palla fuori.

55′ – Boateng riceve da Sampirisi e prova la botta da fuori area. Tiro deviato e palla in calcio d’angolo.

54′ – Primo cambio per il Monza: esce Fossati ed entra Barberis. Il numero 5 biancorosso è ammonito e Brocchi preferisce non rischiare.

51′ – Ripartenza del Vicenza dopo una conclusione di Carlos Augusto parata da Perina. Il portiere degli ospiti fa ripartire l’azione che termina con un tiro di Gori respinto sul primo palo da Lamanna. Squadre allungate in questi primi minuti del secondo tempo.

49′ – Giallo per Bellusci dopo un fallo su Dalmonte. Ammoniti entrambi i difensori centrali del Monza.

48′ – Riprende il gioco. Nessun problema per Mota: il numero 47 del Monza si rialza tranquillamente.

47′ – Gioco fermo dopo soli 30 secondi. Problemi per Mota dopo un colpo subito alla caviglia. L’attaccante del Monza però pare farcela.

46′ – Comincia il secondo tempo di Monza-LR Vicenza. In campo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco.

Monza che va negli spogliatoi in vantaggio per 1-0 grazie al colpo di testa di Maric su assist di Sampirisi: la squadra di Brocchi ha avuto anche l’occasione del raddoppio con il croato e con Mota ma non ha chiuso la partita.

45′ – L’arbitro fischia due volte. Il primo tempo termina sul risultato di 1-0 per il Monza: in gol al 18′ Maric.

45′ – Ammonito anche Fossati: fallo speso bene dal centrocampista biancorosso che sgambetta Gori, spedito verso la porta del Monza.

41′ – Primo ammonito in casa Monza: è Paletta. Fallo ingenuo commesso dal difensore biancorosso su Beruatto.

38′ – Ancora Dalmonte per il Vicenza. Il centrocampista calcia dai 25 metri: Lamanna controlla e lascia uscire la palla fuori.

33′ – Reazione del Vicenza. Dalmonte ci prova da fuori area: corpo all’indietro e palla alta sopra la porta di Lamanna.

30′ – Maric tenta l’euro-gol: l’attaccante riceve un bel pallone da Mota e tira al volo da posizione molto angolata. Palla fuori vicina al palo.

26′ – Biancorossi ancora vicini al 2-0: calcio di punizione battuto da Fossati, colpisce male Pasini mettendo in difficoltà Perina. Il portiere del Vicenza se la cava deviando la palla in calcio d’angolo.

21′ – Monza vicina al raddoppio: Mota cerca lo stesso angolo trovato da Maric, ma questa volta Perina para.

18′ – Monza in vantaggio. Cross di Sampirisi dalla trequarti, Maric prende posizione su Bruscagni, stacca di testa e trafigge Perina all’angolino. Secondo gol in campionato per il centravanti croato.

16′ – Il Monza reclama un calcio di rigore per un presunto tocco di mano da parte di Bruscagni. L’arbitro lascia giocare: non c’è il tocco.

7′ – Occasione clamorosa per il Vicenza. Sbaglia tutto Fossati che regala palla a Gori. Il centrocampista biancorosso scarica a Dalmonte che calcia in porta. Si immola Bellusci ma crea una strana traiettoria e mette in difficoltà Lamanna. Grande parata del portiere biancorosso.

3′ – Gara subito accesa. Primo giallo della gara a Da Riva per un fallo su Dany Mota che si stava dirigendo verso la porta del Vicenza.

1′ – Calcio d’inizio all’U-Power Stadium, palla ai biancorossi. Comincia Monza-LR Vicenza.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Il capitano del Monza è simbolo e orgoglio del club: e ora cerca una soddisfazione...
Il capitano dei sardi ko contro il Napoli. Due mesi di stop e salterà anche...
Vi proponiamo le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi in edicola...
Forza Monza