Resta in contatto

News

Lega Pro a rischio ricorsi

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli difende le scelte dell’assemblea

Sospensione definitiva del campionato, «dolorosa, ma inevitabile e responsabile socialmente» precisa; promozione in B delle prime dei tre gironi, Monza, Vicenza e Reggina; il merito sportivo come criterio per la quarta a salire di categoria e blocco delle retrocessioni. Dopo l’assemblea però alcuni club hanno già annunciato di voler portare avanti le loro ragioni, Bari, Reggiana e Carrarese in primis, contro la scelta di utilizzare il criterio del merito sportivo per la quarta promossa in B, che andrebbe a premiare il Carpi. Si legge su Corriere del Veneto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News