Forza Monza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Izzo, partita gigante che meritava un finale diverso: è tornato a livelli altissimi

Izzo continua a confermarsi a ottimi livelli

Un partitone. Armando Izzo contro il Torino ha neutralizzato Duvan Zapata e ha salvato il risultato con più interventi. Peccato per la sconfitta, immeritata per tutta la squadra, ma in particolare per lui e Di Gregorio che avrebbero meritato quantomeno il clean sheet per la prova di classe dimostrata.

Izzo comunque resta in grande crescita e dal suo rientro è sempre andato migliorando. I livelli raggiunti sono quelli che avevano stregato Galliani e i tifosi la scorsa stagione. Con il passaggio alla difesa a quattro Izzo sembra ulteriormente maturato, componendo una coppia ben assortita con Pablo Marì. Lo spagnolo è più riflessivo e pulito, lui l’uomo del lavoro sporco, cattivo e sempre pronto a stuzzicare gli avversari. Un cliente scomodo per qualsiasi attaccante, anche perché rapidità e tecnica non gli mancano pur essendo di fatto il “picchiatore” del reparto.

L’Europa adesso è un miraggio, ma se la difesa continua a confermarsi su questi livelli l’obiettivo del miglioramento rispetto alla stagione scorsa è più che alla portata del Monza.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I felsinei hanno mostrato una qualità e un ritmo da grande squadra ma il Monza...
Il nuovo sistema di gioco unito alla crescita di alcuni compagni non facilitano il rientro...

Dal Network

Trattativa spedita con Fininvest che però rimarrebbe comunque socio di minoranza con una discreta percentuale...
Avere una squadra incentrata su giocatori italiani è sempre stato un obiettivo della gestione Berlusconi-Galliani...
Le parole di Thiago Motta al termine della sfida pareggiata in casa contro il Monza...

Altre notizie

Forza Monza