Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qui Bologna. Oggi scatta l’operazione Monza. Monitorati Schouten e Kasius

Minore ottimismo per il laterale destro. Potrebbe saltare la trasferta di lunedì. Per l’olandese si tratta di valutare le sue sensazioni durante il lavoro

Jerdy Schouten ieri ha fatto degli accertamenti strumentali all’Isokinetic per valutare con più precisione il suo recupero dopo il problemino fisico, causato da una botta all’anca, che lo ha costretto a saltare la partita di domenica contro il Lecce. Oggi, alle ore 16 a porte aperte, il Bologna ricomincerà ad allenarsi a Casteldebole e per il centrocampista potrebbe essere un primo momento di valutazione della ripresa personale che dipenderà dalle sensazioni del giocatore all’aumentare dei carichi di lavoro. Scrive il Corriere dello Sport.

Già alla vigilia della sfida con il Lecce Schouten, che aveva preso un colpo durante il turno di Coppa Italia con il Cagliari di giovedì, aveva iniziato la seduta di rifinitura insieme ai compagni, salvo poi doverla interrompere. Il centrocampista olandese come, svelato da Motta in conferenza stampa, giocando avvertiva, a causa di questa contusione, dolore al gluteo. E saranno proprio le sue sensazioni in campo a dettare la tabella di marcia per il rientro: Schouten che nello scorso campionato rimase fuori a lungo proprio per un problema all’anca dovrà sentirsi sicuro della sua condizione fisica. Oggi potrebbe esserci un primo test.

Valutazioni

Anche Kasius verrà rivalutato con attenzione. Il laterale destro si era fermato a causa di una forte contusione al polpaccio subita in allenamento: Denso è già rimasto fuori contro Napoli, Cagliari, nel turno infrasettimanale di Coppa Italia, e Lecce. Possibile che il ventenne debba saltare anche la trasferta di Monza di lunedì sera.

Gli esami strumentali a cui si è sottoposto di nuovo il giocatore olandese sul finire della scorsa settimana hanno evidenziato un piccolo problema al soleo, ma per l’appuntamento successivo contro il Torino Kasius dovrebbe tornare a completa disposizione di Thiago Motta.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News