Forza Monza
Sito appartenente al Network

Da giocatore in C ad allenatore di A: il Monza ha costruito Palladino

Nel 2019 è arrivato in Brianza come calciatore prima di iniziare la trafila delle giovanili

Raffaele Palladino non è un traghettatore e la scelta non è una sorpresa completamente inaspettata. Sul primo aspetto la società è stata chiara fin da subito con Galliani che lo ha pubblicamente definito “allenatore del futuro” e “predestinato”.

Per quanto riguarda il secondo, TuttoSport ricorda il percorso dell’ex Juventus fatto dal suo arrivo in Brianza. Vero infatti che erano circolati altri nomi come quelli di Ranieri e Donadoni, ma il Monza ha costruito in casa l’erede di Stroppa. Nel marzo 2019 è arrivato con ancora addosso i panni di giocatore ma è stato fermato dai problemi fisici che hanno limitato tutta la sua carriera. La squadra ha cominciato la scalata fino alla storica promozione in Serie A e lui ha mosso i primi passi da allenatore nelle giovanili brianzole fino alla Primavera. Forse qualcosa già bolliva in pentola quando il Monza smentì l’accostamento del suo nome alla panchina del Torino. Ora che il percorso lo ha portato a recitare il ruolo del protagonista dovrà dimostrare tutto il suo valore.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per fortuna nulla di grave per il portiere del Monza che ora può sorridere dopo...
Il giovane difensore continua a confermarsi su livelli alti e insieme a Bondo rappresenta una...
Peggiora nettamente il dato dell'attacco biancorosso rispetto alla scorsa stagione...

Dal Network

di gregorio
Il portiere del Monza è certamente tra i migliori del campionato: in estate sarà uomo...
Vi proponiamo le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi in edicola...

A l gol di Giroud, che ha acceso le possibilità di una rimonta rossonera, la...

Forza Monza