Resta in contatto

News

Ganz: “Prevedo grandi cose per il Monza. Stroppa allenatore di Serie A”

L’attaccante ha parlato della squadra biancorossa che si appresta a giocare la prima stagione in Serie A

Maurizio Ganz ha parlato a Tuttosport proprio della prima stagione dei biancorossi in Serie A.

SUL MONZA: “Nel giro di poco il Monza diventerà il nuovo Sassuolo o addirittura la nuova Atalanta e poi ancora chissà… Prevedo qualcosa di grande. Il Monza non va visto come la terza squadra di Milano, ma come una delle tre squadre di Milano. Affrontare la Serie A da neopromossi è sempre difficile, ma qui stiamo parlando di una neopromossa atipica. Il mercato ha già detto chiaramente le intenzioni della società: Cragno è un ottimo portiere, Pessina un nazionale, Sensi è da grande squadra, ora manca la ciliegina in attacco. Non mi stupirei se magari a fine mercato vedessimo Icardi con la maglia del Monza, sarebbe un bel regalo per tutto il calcio italiano. Anche se l’uomo giusto sarebbe Petagna“.

SU STROPPA: “Giovanni Stroppa è allenatore di Serie A. Per il calcio che propone, per aver vinto più volte la B, per la persona fantastica che è. Portando in A il Monza è come se avesse fatto vincere un pezzo di campionato anche al nostro Monza di oltre 30 anni fa“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News