Resta in contatto

Calciomercato

La settimana degli attaccanti: sarà un domino perfetto

Sta per partire la settimana che porterà alla definizione delle operazioni in attacco non solo per il Monza

Petagna, Pinamonti e Bonazzoli vestiranno ancora una maglia di Serie A. Ma quale? La strada meno tortuosa pare quella che aspetta il centravanti del Napoli, in uscita dopo due stagioni e mezzo sotto il Vesuvio vissute in chiaroscuro. Scrive La Gazzetta dello Sport.

Petagna quest’anno ha disputato solo 569 minuti in campionato, quasi la metà dei (già pochi) 952 del 2020-21. L’ex Atalanta la prossima settimana potrebbe tornare definitivamente in Lombardia, ufficializzato al Monza: c’è l’accordo col giocatore e col Napoli (5 milioni di prestito e 10 di riscatto).

Lo stesso vale per Pinamonti, che ha da tempo scelto l’Atalanta. Ma manca ancora la stretta di mano sul prezzo, che si aggira intorno ai 18 milioni. L’Inter proprietaria del cartellino non è intenzionata a scendere di molto, ma le parti si stanno lentamente avvicinando, o quanto meno non si è mai arrivati allo scontro.

Lo stesso non si può dire per Bonazzoli, il cui ritorno alla Salernitana, dopo il prestito della scorsa stagione, da formalità è diventato un problema. La Samp lo avrebbe già messo nella lista delle uscite, tanto che ieri non è sceso in campo nel test con l’Hoffenheim. A dilatare molto i tempi sarebbero alcune clausole dell’ingaggio che stanno spazientendo il club granata. Che però ha fiducia nel giocatore. Oltre che nell’italianità dell’operazione, cosa rara in Serie A.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato