Resta in contatto

News

Galliani: “Prenderemo una o due punte. In tanti vogliono venire”

L’amministratore delegato biancorosso ha parlato prima dell’amichevole con il Bellinzona

E’ iniziata con l’amichevole contro il Bellinzona la prestagione del Monza. Ai microfoni di SportItalia, emittente che trasmetterà i test del ritiro biancorosso, si è presentato Adriano Galliani che indossando il cappellino del Bellinzona e sorridendo ha risposto a diverse domande.

“Per me che sono nato a Monza è un sogno che si realizza iniziare questo prestagione. Ci voleva il presidente Berlusconi per andare in A dopo centodieci anni di storia. Berlusconi non mi ha chiesto l’Europa, io ho dato come obiettivo il decimo posto e lavoriamo per quello che sarebbe un grande risultato. Molto probabilmente arriverà una punta o forse due. Ho la memoria corta, non ricordo se c’è stato un contatto con Suarez. No confermo e non smentisco. Ho ricevuto centinaia e centinaia di messaggi dai procuratori. Siamo una neopromossa con Berlusconi come presidente nessuno dice no, anzi spesso veniamo contattati noi. Abbiamo quattordici cantieri in corso tra centro d’allenamento e stadio. In un mese non si poteva fare di più che arrivare a sedicimila posti. Se rimarremo in Serie A demoliremo la Curva Sud e ne faremo una più grande con un modello Dacia Arena di Udine”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News