Resta in contatto

Approfondimenti

L’abbondanza di Brocchi: chi guiderà l’attacco del Monza nei playoff?

Sono tornati tutti a disposizione e ora il tecnico deve scegliere quello più adatto a partire dall’inizio nelle gare più importanti

Il Monza ha ancora la possibilità di centrare la Serie A e classifica alla mano parte anche con i favori del pronostico visto che ha chiuso la stagione regolare al terzo posto.

Ma ora i biancorossi non possono più sbagliare nulla. Per centrare la promozione servono le gare perfette e anche Brocchi non potrà sbagliare le scelte. Curiosità su chi sarà il titolare del reparto offensivo: l’abbondanza nel reparto d’attacco è incredibile. Tutti “big” e tutti, probabilmente, meritevoli di una maglia.

Vediamo le punte centrali a disposizione di Brocchi in ordine rigorosamente di gol realizzati in biancorosso: Gytkjaer (6 gol in 23 presenze); Boateng (5 gol in 24 presenze); Balotelli (5 gol in 12 presenze); Maric (2 gol in 23 presenze); Diaw (1 gol in 18 presenze).

Balotelli è quello che ha il rendimento migliore ma è anche quello che può tornare utile più a gara in corso che da titolare. Gytkjaer ha guidato l’attacco per gran parte del campionato mentre Diaw, l’acquisto di gennaio, ha oggettivamente deluso le aspettative. Poi c’è Boateng che punta non sarebbe ma che nel 3-5-2 ha quella collocazione. E infine Maric che è sparito un po’ dai radar e che in questo campionato non ha mai fatto vedere granché.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
JacquesC
JacquesC
1 mese fa

Non giochiamo con il 3.5 2. Mota è sempre largo a sinistra a 40 metri dalla porta, boateng non gioca da punta.Ci vuole il coraggio di mettere due punte

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement
Advertisement

Altro da Approfondimenti