Resta in contatto

Pagelle

Frosinone-Monza 2-2: SuperDiGregorio salva i biancorossi . Le pagelle di ForzaMonza

Di Gregorio

Il portiere biancorosso vola tre volte e salva la propria squadra. Ma in casa Monza manca la vittoria

Il Monza non va oltre il 2-2 a Frosinone e “porta a casa” il secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il Cittadella all’U-Power Stadium. Biancorossi salvati da un “super” Di Gregorio che con tre grandi parate nel secondo tempo nega la vittoria ai ciociari.

DI GREGORIO 7,5: non può nulla sui primi due gol del Frosinone. Nel secondo tempo salva tre volte il Monza, prima su una conclusione di Novakovich, poi su Ciano e nei minuti finali sul colpo di testa di Capuano. Tre parate SUPER.

DONATI 5,5: sbaglia troppo in fase di costruzione. Il duello sulla fascia con Vitale lo vince l’esterno dei ciociari.

BELLUSCI 6: buona gestione della linea difensiva. Con un esperto come Paletta accanto può permettersi anche qualche disimpegno.

PALETTA 6,5: grave errore nell’azione del gol del vantaggio dei ciociari, bravo a rifarsi subito con il gol del pareggio.

CARLOS AUGUSTO 6: non la migliore prestazione della sua stagione in maglia biancorossa. Poco d’aiuto in fase offensiva, meglio in quella difensiva.

ARMELLINO 5: il peggiore a centrocampo. Prestazione sotto tono rispetto ai compagni di reparto. Unica nota positiva il passaggio per Diaw, poi non sfruttato dall’attaccante biancorosso (dal 78′ FRATTESI s.v.).

SCOZZARELLA 6,5: prestazione superba dell’ex Parma. “Pulisce” quando c’è da farlo e si concede anche un’assist al bacio per Gytkjaer (dal 78′ BARBERIS s.v.)

BARILLÀ 5,5: non riesce mai ad affondare, cosa fatta in altre occasioni. In fase difensiva leggermente meglio di Armellino (dal 72′ D’ERRICO 6: entra bene in partita lo storico capitano biancorosso. Se non riesce ad incidere è solo per meriti della difesa del Frosinone).

DIAW 6: aiuta la difesa nel primo tempo, allargandosi quando necessario, ma leva tanto all’attacco. Nel secondo tempo ha l’occasione di riportare in vantaggio il Monza, ma spara addosso a Bardi.

D’ALESSANDRO 6: preme con prepotenza sulla fascia sinistra mettendo in difficoltà diverse volte Salvi (dal 72′ MARIC 6: una delle sue migliori partite da subentrato. Entra e colleziona subito un ottimo passaggio in area di rigore. Forse Brocchi ha sbagliato a tenerlo fuori dai convocati nelle scorse partite…)

GYTKJAER 6,5: giocata magistrale nell’azione del vantaggio biancorosso. Non solo, aiuta anche la squadra quando necessario. Se in partita, un valore aggiunto per Brocchi.

BROCCHI 6: senza Boateng e Balotelli schiera il 4-3-3 migliore che può. In fase difensiva la squadra cambia modulo e passa al 4-5-1 con D’Alessandro e Diaw che aiutano la squadra. Chiede alla squadra di non abbassarsi, ma i suoi uomini non rispondono alla richiesta e subiscono il pareggio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Ciro
Ciro
1 mese fa

Si poteva e doveva vincere!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement

Altro da Pagelle