Resta in contatto

News

Il Monza regala un ulivo al San Gerardo. Galliani: “Un gesto di ringraziamento”

Il club continua il suo impegno di solidarietà verso l’Ospedale San Gerardo, struttura in prima linea nella battaglia contro il Covid-19

In occasione della Santa Pasqua il Monza ha donato un ulivo, posto per tutta la settimana davanti all’ingresso principale della struttura, che verrà poi piantumato in modo stabile in ricordo perenne di questo drammatico momento.

Nella mattinata di giovedì 9 aprile l’ulivo è stato benedetto da Don Enrico Tagliabue, alla presenza del Direttore Generale della ASST di Monza Mario Alparone.

Alla base della pianta, è stato posto un cartello riproducente lo stesso messaggio di ringraziamento pubblicato dal Club attraverso le affissioni comunali in tutta la città, rivolto a tutti coloro che sono impegnati in prima linea.

Bellissimo gesto anche da parte degli sponsor del Monza. Verde Srl ha contribuito attivamente alla fornitura dell’ulivo, mentre le aziende Saitech, Ipq Srl, Termotecnica Monzese, Vemaut, Sala Tre, IVI Srl e Ristoservice hanno acquistato e donato alla struttura 360 uova di cioccolato del Monza. Le uova saranno distribuite al personale medico e socio-sanitario ed ai piccoli del reparto di neuropsichiatria infantile.

L’Amministratore Delegato Adriano Galliani ha commentato così le iniziative: “Come recita il messaggio che abbiamo voluto divulgare attraverso le affissioni comunali, in questo periodo non possiamo fare altro che ringraziare tutti coloro che si trovano in prima linea a fronteggiare l’emergenza. La Pasqua è da sempre un momento di unione e condivisione, ma quest’anno molti saranno costretti a passarla in solitudine o lavorando lontano dai propri cari. Per questo motivo speriamo che l’ulivo dia un segnale di pace, serenità e speranza”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News