Resta in contatto

News

Anastasio: “Monza società modello. Altrove avrei pensato al taglio dello stipendio con più timore”

Il terzino biancorosso ha parlato al quotidiano di Napoli tornando anche sulla decisione presa dalla società, in accordo con i giocatori, sugli stipendi

Armando Anastasio, giocatore del Monza, ha parlato a Il Mattino: “Ho la fortuna di giocare in una società modello e quando senti il dottor Galliani dare un’indicazione, capisci che quella sarà certamente la più giusta. Noi siamo tranquilli perché qui tutto è fatto nel modo giusto. Certo, mi rendo conto che in altre squadre un eventuale taglio sarebbe pesante da accettare per i giocatori, ma noi qui siamo stati compatti dal primo minuto.

Il nostro capitano D’Errico e il suo vice Fossati hanno parlato con la società dopo che noi tutti abbiamo partecipato a una riunione da remoto e si è trovato l’accordo. Ammetto che forse altrove avrei pensato al taglio con maggiore timore, ma qui ho massima fiducia nel club e nelle scelte societarie“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News