Resta in contatto

News

Il ds Antonelli: “Avere un piede in B non basta, ne servono due. Rimaniamo concentrati”

Il direttore sportivo dei biancorossi ha parlato della situazione della squadra di Brocchi specie durante questo periodo in cui non si gioca

Filippo Antonelli, direttore sportivo del Monza, a tuttoc.com ha parlato così:

Ancora un rinvio per il coronavirus, nemmeno questa domenica si giocherà.
Avendo la serie C meno vincoli riguardanti il calendario, ritengo sia giusto fare tutto il possibile da parte delle autorità competenti per tutelare la salute degli spettatori e degli atleti e nel contempo provare a salvare lo spettacolo sportivo“.

Difficile per una squadra riprendere il ritmo partita dopo una sosta del genere.
Sì è vero ma sarà così anche per le altre squadre, abbiamo una rosa attrezzata per affrontare le tante partite ravvicinate che ci saranno“.

Per fortuna il Monza ha già con un piede in B altrimenti sarebbe preoccupato di questo stop?
Un piede in B non basta, c’è ne vogliono due, quindi sono concentrato sulla prossima gara che affronteremo“.

Il momento della squadra?
Il nostro momento dice che abbiamo pareggiato due volte e perso una nelle ultime tre partite, poco male, bisogna prepararsi bene per la prossima gara e tornare a far punti“.

Chi arriverà nelle prime posizioni?
Le candidate per le prime posizioni sono Carrarese e Alessandria, oltre a loro credo che Renate, Albinoleffe e Pontedera se la giocheranno fino all’ultimo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News