Forza Monza
Sito appartenente al Network

Calcioscommesse, perquisizione in casa di Pastina del Benevento

Il giocatore è indagato insieme a Letizia, Coda e Forte

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, la Guardia di Finanza è andata a bussare all’abitazione di Christian Pastina del Benevento, al quale sarebbero stati sequestrati i device nella sua disponibilità. Insieme al difensore giallorosso sarebbero indagati anche Massimo Coda, ora alla Cremonese; Francesco Forte, attualmente al Cosenza; Gaetano Letizia, in prestito alla Feralpi Salò, ma di proprietà del Benevento.

I quattro avrebbero ricevuto un avviso di garanzia per violazione dell’articolo 4 della legge 401 del 1989 che norma l’esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa.

Su CalcioBenevento.it tutti gli aggiornamenti sulla vicenda.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’esterno degli umbri: “Brucia ancora la sconfitta con il Brescia. Abbiamo visto la partita di...

Lapadula decide l’andata della sfida tra sanniti e toscani. Oggi in campo i bagaj a...

Il capitano dei bianconeri alla vigilia del match contro il Benevento A dare il via...

Dal Network

Il capitano del Monza è simbolo e orgoglio del club: e ora cerca una soddisfazione...
Il capitano dei sardi ko contro il Napoli. Due mesi di stop e salterà anche...
Vi proponiamo le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi in edicola...
Forza Monza