Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ciurria, lui il padrone della fascia destra. Con Palladino è esploso

Il 27enne ha trovato la sua collocazione definitiva e dopo tanta gavetta si sta confermando in Serie A

CERTEZZA. Non solo Carlos Augusto a sinistra si sta rivelando tra i migliori esterni del campionato, ma il Monza ha entrambe le fasce ben coperte. Anche la corsia di destra ha trovato il suo pardone in Patrick Ciurria. Classe 1995 e forgiato da una lunga gavetta nelle serie minori, l’ex Pordenone sta dimostrando tutto il suo valore anche in Serie A.

Non una sorpresa per chi lo ha visto in azione nel campionato cadetto, ma certamente un impatto così nel massimo campionato va oltre le più rosee aspettative. E grande merito va all’allenatore, Raffaele Palladino, coraggioso nel reinventarlo a tutta fascia e capace di plasmare un calciatore di sostanza fino a crearsi un pezzo del puzzle mancante.

Appena 96 minuti nelle prime 6 gare di campionato, in cui le presenze erano state 4. Poi l’avvicendamento in panchina e da allora sempre presente con 9 partite da titolare su 10 disputate, sempre a destra. Un giocatore importantissimo nello scacchiere di Palladino e ora il sogno di indossare la maglia azzurra non è un’utopia.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti