Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qui Bologna: Schouten accelera mentre Arnautovic resta a casa

Sguardo in casa dei prossimi avversari del Monza con Thiago Motta che sta ancora cercando di capire su chi potrà contare e su chi no

Mentre Jerdy Schouten cominciava ad aumentare i carichi di lavoro, correndo già a buon ritmo, seppur in solitaria, sul campo di Casteldebole, Marko Arnautovic era bloccato in casa da una leggera sindrome gastrointestinale. Scrive il Corriere dello Sport.

L’attaccante austriaco, che già nel giorno di ripresa dei lavori in vista della trasferta di Monza non aveva sostenuto la seduta con i compagni, ieri mattina non si è proprio allenato. Appena Arna starà bene, tornerà subito a lavorare a Casteldebole. Thiago Motta spera di riaverlo a disposizione già questa mattina, nella prima seduta della settimana a porte chiuse, ma il fatto che la prossima giornata il Bologna la giocherà lunedì sera permette di non avere i tempi troppo stretti anche qualora il capocannoniere rossoblù abbia bisogno di un ulteriore giorno, oggi, di riposo.

La situazione verrà monitorata di giorno in giorno, così come quella di Schouten. Durante la partita di Coppa Italia il centrocampista olandese ha preso una botta all’anca e ha saltato la sfida con il Lecce, ma adesso, sempre ascoltando le sue sensazioni che risulteranno determinanti, sta lavorando per essere a disposizione a Monza. Anche Denso Kasius, ieri, ha proseguito il lavoro differenziato a causa di una contusione al polpaccio che gli ha causato un problema al soleo costringendolo a saltare le ultimi due giornate di campionato, oltre che quella di mezzo di Coppa Italia contro il Cagliari. Il laterale destro dovrebbe riuscire a tornare per la gara casalinga con il Torino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News