Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Paolo Berlusconi: “Milan-Monza? Noi Berlusconi non perderemo comunque”

Il presidente del Monza, fratello di Silvio, ha parlato in vista della gara di San Siro contro il Milan molto sentita in famiglia

Paolo Berlusconi, presidente del Monza, è il primo a giocare con i ricordi e con questo intreccio romantico che è Milan-Monza. «Si potrebbe dire che comunque finisca noi Berlusconi o vinciamo o pareggiamo ma non perdiamo…» racconta divertito prima di riannodare il filo della passione antica con il nuovo amore trovato in Brianza. Scrive il Corriere dello Sport.

«Se poi i diretti concorrenti di Milan e Monza dovessero fermarsi per un turno, beh allora persino il pareggio sarebbe un trionfo per tutti» la diplomatica conclusione. Se a Silvio e a Paolo suo fratello sarà reso l’onore al merito per il passato vincente, Adriano Galliani, monzese doc, e tifoso da bambino («a 5 anni mia madre mi portava al Sada, tornare al Monza è stato come Ulisse di ritorno a Itaca» la citazione sentimentale-letteraria) ha strappato una promessa a Paolo Maldini, in tempi non sospetti.

«Gli ho chiesto di sistemarmi in tribuna nella stessa poltrona che occupavo da ad del Milan» raccontò nell’estate scorsa alla pubblicazione del calendario immaginando con larghissimo anticipo la gigantesca emozione da provare spuntando in tribuna d’onore a San Siro con le insegne del Monza e la marea dello stadio tutto milanista davanti agli occhi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News