Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Monza, Cragno ha una notte per rinascere

Il portiere arrivato in estate dal Cagliari ha giocato contro il Frosinone lasciando poi il posto sempre a Di Gregorio

La sconfitta di Empoli non ridimensiona il periodo positivo del Monza. Negli ultimi cinque turni i brianzoli hanno infatti portato a casa 10 punti rendendo buono l’avvio della loro prima stagione della storia in Serie A. E così Raffaele Palladino (che da un paio di giorni nello staff può contare anche su Federico Peluso come collaboratore tecnico) questa sera a Udine avrà modo di testare la bontà di una rosa profonda che prova a metterlo in difficoltà giorno dopo giorno durante gli allenamenti.

La Coppa Italia offre soprattutto l’occasione ad Alessio Cragno di ritrovare il campo. Il portiere, arrivato in estate dal Cagliari in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza, ha giocato il 7 agosto scorso contro il Frosinone per poi sedersi in panchina. Il Monza ha scelto Michele Di Gregorio come portiere titolare per adesso e anche per questo motivo l’ex Cagliari vorrà dimostrare di essere rimasto completamente attaccato al lavoro e farsi trovare pronto per la sfida con l’Udinese.

Scrive La Gazzetta dello Sport

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News