Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Monza vola ma l’Empoli può batterlo

Al Castellani i toscani cercano la prima vittoria interna, i biancorossi la quarta della cura Palladino

Azzurri a caccia della prima vittoria al Castellani , ma sulla strade dell’Empoli si presenta un Monza che viaggia a mille all’ora. Alla squadra di Paolo Zanetti manca il successo interno e, in assoluto, la sola partita capace di regalare i tre punti resta quella del 17 settembre scorso al Dall’Ara di Bologna. In questo primo scorcio di campionato nelle quattro partite casalinghe al massimo sono arrivati due pareggi (Fiorentina e Verona) e altrettante sconfitte (Roma e Milan). Oggi i toscani sperano di spezzare l’incantesimo negativo che, Coppa Italia compresa (ko Agostino contro la Spal), dura da cinque turni.
E proprio sul valore dei brianzoli si è soffermato Zanetti in conferenza stampa pre match: Le cifre del Monza di questo periodo sono da squadra top. Stanno viaggiando su numeri da formazione d’alta classifica e per questo sarà una gara difficile. Hanno un potenziale enorme, una rosa profonda ed importante e anche come individualità la qualità è alta”. Avvertiti i suoi sulle difficoltà di percorso il tecnico sottolinea anche la crescita dei suoi: Stiamo lavorando con umiltà ma al tempo stesso dobbiamo essere consapevoli che ci siamo e abbiamo tante risorse”. In casa Monza il tecnico Palladino chiama i suoi a raccolta: L’Empoli è squadra capace di mettere in difficoltà chiunque ma siamo consapevoli che questa sfida può darci una ulteriore spinta. L’entusiasmo à una componente fondamentale nel calcio e dobbiamo proseguire su questo passo” . Poi aggiunge : Sento il presidente Berlusconi almeno due volte a settimana e i suoi consigli sono importanti” . 
Lo scrive Il Corriere dello Sport
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News