Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Monza di Riso: da Palladino a Barberis e Petagna. Sette gli assistiti

L’agente ha da tempo uno stretto rapporto con Galliani. In estate ha portato quattro giocatori

Il Monza è sempre più territorio di Giuseppe Riso. L’agente cura gli interessi di Raffaele Palladino, che martedì ha ereditato la prima squadra biancorossa da Giovanni Stroppa esonerato dopo aver racimolato solo un punto in sei giornate.

La Gazzetta dello Sport approfondisce il ruolo del procuratore che ha un rapporto stretto con Galliani sin dagli tempi del Condor al Milan. Riso, che mercoledì era presente alla conferenza di Palladino, ha nella sua scuderia sei giocatori del Monza, dei quali quattro portati in estate con l’idea di giocare titolari: Pessina, Petagna, Rovella, Sensi, Barberis e Valoti.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News