Resta in contatto

News

Stroppa: “Siamo in crescita. Ma dobbiamo fare punti. Sento la fiducia della società”

Il tecnico biancorosso ha commentato la quinta sconfitta consecutiva della sua squadra

Giovanni Stroppa ha parlato a DAZN parlato dopo la quinta sconfitta consecutiva rimediata dal Monza in Serie A. Stavolta contro l’Atalanta.

SULLA SCONFITTA. “Per com’è andato il primo tempo c’è la soddisfazione di aver alzato i ritmi, aver giocato un buon calcio e creato parecchio. Dovevamo concretizzare perché poi diventa difficile tenere quei ritmi per tutta la gara. Sui gol ci siamo allungati e siamo stati meno brillanti e contro un’Atalanta così forte e fisica diventa tutto più difficile“.

SUL GRUPPO. “Io mi stavo divertendo perché la squadra era al completo e si è visto stasera che al completo possiamo dire la nostra. A livello psicologico non vedo situazioni negative, dobbiamo continuare a lavorare. La squadra sta crescendo ed ora è fondamentale fare punti“.

SUL LECCE. “E’ un passo importante anche visto il calendario di queste prime cinque partite. Recuperando giocatori abbiamo visto quale peso possiamo avere nella partita stessa“.

SU DANY MOTA. “Dinamicità e velocità in più di Petagna. Per questo ho scelto di puntare su Dany Mota“.

SULLA SUA POSIZIONE. “Già dalla prima partita si è iniziato a parlare di questo. Si va avanti a lavorare a testa bassa. Io credo di allenare una squadra forte. Adesso lavoriamo. Sento la fiducia della società. C’è tanto da non buttare, dobbiamo continuare a lavorare perché stiamo crescendo di partita in partita“.

SUL SOSTEGNO DEI TIFOSI. “La gente vedendo una squadra così, che lotta e tiene testa all’Atalanta penso sia soddisfatta. E parlo del primo tempo“.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News