Resta in contatto

News

Berlusconi: “Di Bello scandaloso. Udinese in 12. Stroppa con noi”

Il patron del Monza ha rilasciato alcune dichiarazioni nel dopogara

Al patron del Monza Silvio Berlusconi non è piaciuto l’arbitraggio di Di Bello in Monza-Udinese. Nel dopogara, il numero uno del Monza ha tuonato con pesanti dichiarazioni: “Gara sfortunata, ma l’Udinese era in 12, con loro c’era pure l’arbitro, veramente scandaloso. Di Bello dovrebbe chiamarsi Di Brutto”.

SUL MONZA. “Ci mancavano cinque titolari, si è sentita la mancanza”.

SU STROPPA. “E’ con noi. Speriamo si possa migliorare tutto considerando che partire con tre sconfitte consecutive è una cosa negativa. Ora dobbiamo recuperare chi non è in forma e insistere sugli schemi. Le punte devono restare avanti così tre difensori avversari non salgono. Invece non l’abbiamo fatto, attaccanti sempre dietro e il portiere l’ha passata ai terzini. Nelle nostre regole interne è scritto che dobbiamo lanciarla nell’altra metà campo”.

SULLA SQUADRA. “Prima del match ho detto loro che dovevano vincere. Di come avrebbero dovuto marcare a uomo, ma non l’hanno fatto. Ho detto al portiere di fare rinvii lunghi e agli attaccanti di tirare. Tutti suggerimenti alla buona, non seguiti dalla squadra”.

SULL’ARBITRO. “Il gol vittoria era in fuorigioco, ha sempre fischiato contro di noi”. 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News