Resta in contatto

Calciomercato

Asta per Pinamonti: Galliani ci crede ma tratta anche Petagna

I nerazzurri vogliono scatenare l’asta sul giovane centravanti pronto a lasciare Milano: Galliani segue con attenzione

La cessione più importante da fare per il bilancio è quella di Pinamonti, conteso da Monza, Atalanta e Sassuolo. Anche la Salernitana lo vorrebbe, ma non ha chance. Scrive il Corriere dello Sport.

L’asta ha portato la quotazione del centravanti ex Empoli vicino ai 20 milioni, bonus compresi: Galliani, nonostante tratti Petagna, ci crede, ma Percassi e Carnevali, se venderanno in fretta rispettivamente Muriel e Scamacca, possono compiere il sorpasso. Da lunedì gli agenti di Andrea incontreranno l’Inter e le società interessate: “Pina”, che punta a una stagione da protagonista, inizia ad aver fretta.

Un altro sacrificio in arrivo è quello di Casadei, destinato al Torino nella trattativa per Bremer, a patto che la sua valutazione sia di 7-8 milioni e che il club di viale della Liberazione non ne perda il controllo. Fabbian può andare in prestito al Frosinone o alla Reggina, le stesse due società che pensano a Mulattieri (ha estimatori pure in Olanda). In cerca di squadra anche Salcedo e Agoume: la Cremonese non è l’unica opzione per il francese.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato