Forza Monza
Sito appartenente al Network

Galliani: “Voglio un Monza italiano e… lombardo”

L’amministratore delegato biancorosso traccia un collegamento con il Belgio che apre ulteriormente le porte a Pessina

C’era anche Stefano Sensi in Via Ragazzi del ’99 venerdì. Il centrocampista dell’Inter che dovrebbe essere ufficializzato sabato, o al più tardi a inizio della prossima settimana, dopo aver svolto le visite mediche ha incontrato per la prima volta i futuri compagni.

Si tratta del quarto innesto italiano del Monza dopo Ranocchia, Cragno e Carboni. Galliani dal raduno ha rilanciato: “Voglio un Monza italiano e lombardo”. La motivazione è facilmente spiegata dallo stesso amministratore delegato biancorosso: “La Lombardia ha circa lo stesso numero di abitanti del Belgio che come Nazionale è al numero 2 del ranking Fifa. Quindi perché non pensarla in quest’ottica?”. Il collegamento a Matteo Pessina, italiano, lombardo e addirittura monzese di cui si sogna il ritorno (anche da capitano), è tracciato.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco la squadra arbitrale per il prossimo impegno del Monza che sarà in casa contro...
Il nuovo attaccante del Monza ha parlato del suo arrivo in Brianza e della stagione...
Il capitano del Monza ha parlato anche di Palladino e Galliani. Due punti di riferimento...

Dal Network

Ecco la squadra arbitrale per il prossimo impegno del Monza che sarà in casa contro...
Il nuovo attaccante del Monza ha parlato del suo arrivo in Brianza e della stagione...
Il capitano del Monza ha parlato anche di Palladino e Galliani. Due punti di riferimento...
Forza Monza