Forza Monza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italia-Austria, i precedenti: la bilancia pende a favore degli azzurri

Quello di sabato sarà il trentottesimo incrocio tra le due Nazionali: l’ultima volta, tredici anni fa in amichevole

Una sfida sulla carta scontata, ma che potrebbe nascondere non poche insidie. Mancano ormai due giorni a Italia-Austria, gara che vale l’accesso ai quarti di finale di Euro 2020. Per gli austriaci del ct italo-tedesco Franco Foda è il miglior risultato mai conseguito agli Europei: nelle precedenti due occasioni (2008 e 2016) la loro avventura terminò infatti ai gironi.

I PRECEDENTI. Italia e Austria si affronteranno per la trentottesima volta: bilancio positivo per gli azzurri, che possono vantare 17 vittorie e 8 pareggi. Sono invece 12 le sconfitte, mentre il computo delle reti vede gli austriaci prevalere con 56 reti fatte contro le 49 messe a segno dall’Italia.

IL PRIMO INCROCIO UFFICIALE. È datato 1912: l’occasione fu quella delle Olimpiadi di Svezia, e l’Italia subì una pesante sconfitta: 5-1 il finale.

L’ULTIMA SCONFITTA. Risale a più di 60 anni fa, esattamente al 23 marzo 1958, quando gli azzurri persero in un’amichevole a Vienna col risultato di 3-2.

L’ULTIMO SUCCESSO. L’ultima vittoria azzurra è invece del 1998, ai Mondiali di Francia: l’Italia di Cesare Maldini batté gli austriaci nella fase a gironi, grazie alle reti di Baggio e Vieri: 2-1 il risultato finale.

L’ULTIMA VOLTA. Sono passati tredici anni dall’ultima volta che italiani e austriaci si sono affrontati sul rettangolo verde: l’ultimo incrocio in assoluto è targato 2008, in una gara amichevole: 2-2 a Nizza. Per l’Italia, a segno Gilardino, poi un autogol di Ozcan.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Partita infinita  a Wembley, decisa solo dal dischetto dopo l’1-1 ai tempi regolamentari e ai...

Dal Network

Le parole di Thiago Motta al termine della sfida pareggiata in casa contro il Monza...
I rossoblu hanno messo nel mirino il tecnico del Monza che è già stato accostato...
L'attaccante, simbolo del Bologna in questa stagione, non segna da oltre un mese...

Altre notizie

Forza Monza