Resta in contatto

Approfondimenti

Monza in attacco sarà rivoluzione: ma prima le cessioni

Galliani ha intenzione di costruire il reparto offensivo dopo il flop della passata stagione

Con Stroppa si cambia veste tattica e anche per questo Galliani è chiamato a una profonda revisione dell’attacco. Detto che Boateng è già un ex e che Balotelli al 90% non farà più parte del Monza va sottolineato che anche gli altri attaccanti sono in bilico.

Dal grande colpo di gennaio Davide Diaw che poi si è rivelato una grande delusione. Al vichingo Gytkjaer che dopo i fatti di Lugano si è perso. Fino a Mirko Maric, accantonato dal Monza già nel mercato di gennaio. Tutti attaccanti centrali che hanno deluso, chi più e chi meno.

Un attacco quindi da rifondare. Ma prima Galliani dovrà piazzare alcuni di questi giocatori per far spazio al titolare di turno. Un nome interessante in tal senso può essere quello di Alfredo Donnarumma.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ciro
Ciro
1 mese fa

Sempre MALEDETTO ASINO BROCCO

Ciro
Ciro
1 mese fa

Via tutte le SOLE ESTERE…SOLO MARIO BALOTELLI DEVE RESTARE!!!

Altro da Approfondimenti