Forza Monza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Monza in attacco sarà rivoluzione: ma prima le cessioni

SILPRESS

Galliani ha intenzione di costruire il reparto offensivo dopo il flop della passata stagione

Con Stroppa si cambia veste tattica e anche per questo Galliani è chiamato a una profonda revisione dell’attacco. Detto che Boateng è già un ex e che Balotelli al 90% non farà più parte del Monza va sottolineato che anche gli altri attaccanti sono in bilico.

Dal grande colpo di gennaio Davide Diaw che poi si è rivelato una grande delusione. Al vichingo Gytkjaer che dopo i fatti di Lugano si è perso. Fino a Mirko Maric, accantonato dal Monza già nel mercato di gennaio. Tutti attaccanti centrali che hanno deluso, chi più e chi meno.

Un attacco quindi da rifondare. Ma prima Galliani dovrà piazzare alcuni di questi giocatori per far spazio al titolare di turno. Un nome interessante in tal senso può essere quello di Alfredo Donnarumma.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I felsinei hanno mostrato una qualità e un ritmo da grande squadra ma il Monza...
Il nuovo sistema di gioco unito alla crescita di alcuni compagni non facilitano il rientro...

Dal Network

Trattativa spedita con Fininvest che però rimarrebbe comunque socio di minoranza con una discreta percentuale...
Avere una squadra incentrata su giocatori italiani è sempre stato un obiettivo della gestione Berlusconi-Galliani...
Le parole di Thiago Motta al termine della sfida pareggiata in casa contro il Monza...

Altre notizie

Forza Monza