Resta in contatto

L'Angolo dell'Avversario

Cosenza, tifosi contro società e calciatori. E venerdì c’è il Monza

All’esterno stadio Marulla è stato appeso uno striscione dopo l’ennesima figuraccia della squadra battuta dall’Empoli nel giorno del ritorno in Serie A

Lo spettro della Serie C è dietro l’angolo per il Cosenza che, finisse oggi il campionato, sarebbe retrocesso assieme a Entella, Pescara e Reggiana. Senza nemmeno giocare il playout. E l’ennesima protesta, sempre civile, da parte dei tifosi non si è fatta attendere.

Sulla porta carraia, all’ingresso atleti dello stadio Marulla è stato appeso uno striscione che fotografa il momentaccio dei rossoblù. “Calciatori e Società via dalla città”. Forte e chiaro il messaggio degli ultras rossoblù, a due giorni dalla sfida di campionato contro il Monza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement
Advertisement

Altro da L'Angolo dell'Avversario