Resta in contatto

L'Angolo dell'Avversario

Amato CalcioLecce: “Lecce ha palesato un po’ di stanchezza. Giocherà solo per vincere”

Alla scoperta della formazione di Corini reduce da due sconfitte nelle ultime tre gare di campionato

All’UPower Stadium arriva il Lecce. Per capire come sta la squadra e come viene vista la sfida al Monza abbiamo intervistato Alessio Amato di CalcioLecce.it.

Due sconfitte nelle ultime tre gare per il Lecce. Solo sfortuna?
Assolutamente no. Anche se sia con SPAL che con Cittadella il risultato sarebbe potuto benissimo essere differente alla luce di quanto creato, soprattutto in un ultimo match in cui dopo un’ora si sarebbe potuti essere sul 3-0 anziché sull’1-2, in questi due incontri il Lecce ha palesato una decrescita fisica e mentale. Nulla che non ci possa stare dopo un cammino così intenso e positivo negli ultimi tre mesi, ma un po’ di stanchezza per una squadra che ha quasi sempre giocato con gli stessi 13-14 giocatori c’è e la pressione dei punti che diventano pesanti si fa sentire eccome in una squadra colma di giovani“.

Monza-Lecce la gara verità per la seconda promossa in A?
Verrebbe da pensare che chi uscisse vincitore dal confronto potrebbe avere la A in mano. Chiacchiere da bar, però, perché nulla vieta alla Salernitana di fare tre su tre e al Lecce o al Monza di fare grandi cose domani per poi inciampare nei successivi incontri. Ciò non toglie che sarà per ambedue la gara più difficile ed importante che sono chiamati a disputare“.

A livello di formazione che Lecce dobbiamo aspettarci?
Mai come per martedì sono tanti i dubbi per un Corini che, come detto, viene da un lungo periodo in cui ha cambiato pochissimo. Rispetto all’undici-tipo dietro c’è un piccolo dubbio tra un Meccariello in affanno e Dermaku. A centrocampo, dove è squalificato Majer, il ballottaggio per i suoi sostituti vede in lizza Nikolov, Paganini e Tachtsidis. In attacco infine sarà assente il titolare Pettinari, con Rodriguez e Stepinski che si giocano una maglia al fianco di Coda“.

Che gara ti aspetti? E’ chiaro che il Monza ha un solo risultato a disposizione, la vittoria…
Ma lo stesso potrebbe valere anche per il Lecce visto che, in caso di pareggio e concomitante successo salernitano, vi sarebbe il sorpasso. I giallorossi di conseguenza non potranno giocare per i due risultati, e la possibilità di assistere ad un match pimpante, divertente ed emozionante sono altissime. L’unica incognita che potrebbe compromettere le rispettive prestazioni potrebbero essere le tante assenze importanti“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Ciro
Ciro
14 giorni fa

Due belle squadre…speriamo in una bella partita! FORZA MONZA

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement

Altro da L'Angolo dell'Avversario