Resta in contatto

News

L’Italia Under 21 cerca la rivincita contro la Svezia. Tre giocatori del Monza interessati

Colpani

Nella formazione azzurra giovanile ci sono ben tre giocatori biancorossi volenterosi di mettersi in mostra

Missione compiuta, ma ora bisogna mettere la ciliegina sulla torta. Con lo 0-4 in Lussemburgo l’Under 21 di Paolo Nicolato ha blindato il passaggio alla seconda fase dell’Europeo e domani a Pisa (ore 17.30, diretta su Rai2) affronterà la Svezia per prendersi una rivincita. Gli scandinavi, infatti, sono gli unici ad aver battuto gli azzurrini in un girone di qualificazione quasi impeccabile. Lo scrive il Corriere dello Sport.

L’Italia è tra le migliori 16 del torneo (per il momento insieme a Svizzera, Francia, Inghilterra, Russia, Spagna, Olanda, Portogallo, Danimarca e alle due padrone di casa Ungheria e Slovenia) e a fine marzo cercherà il pass per la final eight di giugno. Domenica sera la squadra è rientrata da Differdange e ieri pomeriggio si è allenata al Cpo di Tirrenia. Ha lasciato il ritiro Pinamonti, squalificato, mentre sono stati formalmente esclusi dalla lista Brancolini e Cutrone della Fiorentina, indisponibili da giorni a causa della “bolla” viola e in virtù della mancata autorizzazione da parte della Asl.

Al gruppo si sono aggregati 4 ragazzi dell’Under 20 (oggi Under 21B) di Bollini: il difensore del Monza Lorenzo Pirola, il suo compagno di club Andrea Colpani e gli attaccanti di Milan e Bologna Lorenzo Colombo ed Emanuel Vignato. Sono dunque tre i giocatori del Monza che vogliono mettersi in mostra. Oltre a Colpani e Pirola è sempre in gruppo Frattesi, reduce da ottime prestazioni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy

Altro da News