Resta in contatto

News

Consiglio FIGC: intenzione non fermarsi anche in Serie B e Lega Pro

Cosa succederà oggi nel tanto atteso Consiglio Federale? La Gazzetta dello Sport prova a spiegarlo nel suo approfondimento

Il consiglio federale di oggi, inizio a mezzogiorno, prenderà decisioni importanti. Ma probabilmente non sarà la sede per definire il famoso “piano B” del calcio. Il desiderio condiviso è oggi quello di riprendere la Serie A per portarla a termine, come ribadito dal ministro dello Sport Spadafora. Non dovrebbe essere questa dunque l’occasione per definire eventuali playoff-playout o, addirittura, per stabilire i criteri per un ipotetico congelamento delle classifiche.

L’impegno non vale solo per la Serie A. La proposta di Gravina, che poi sarà valutata dalle componenti, è quella di riprendere anche gli altri tornei professionistici. Restano tanti dubbi sulla possibile ripartenza della Lega Pro, che ha già chiesto di dichiarare chiusa la stagione e di ufficializzare le squadre promosse in B. L’orientamento sui campionati professionistici resta quello di tornare in campo, mentre il consiglio federale già oggi dovrebbe invece procedere allo stop definitivo dei tornei dilettantistici. Stessa sorte dovrebbe riguardare anche il calcio femminile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News