Resta in contatto

News

Ibrahimovic non vuole ritirarsi. E pensa di rimanere in Italia

Milan o no l’attaccante svedese non ha intenzione di smettere di giocare e restare nel nostro paese pare essere per lui una priorità

Il Milan ha un piano per trattenere Zlatan Ibrahimovic? Ci sono tanti scenari da considerare e Zlatan lo sa. Ma lo sa per se stesso e per quel finale di carriera che vorrebbe adeguato dopo tanti trofei vinti. L’amarezza, scrive La Gazzetta dello Sport, al momento è tanta, ma Ibrahimovic non ha voglia di chiudere la carriera così.

Si sente ancora in forma, non vuole smettere di giocare, adesso il mondo è sconquassato e lo sa lui come lo sanno tutti: proprio per questo sta ripensando a tanti progetti, smettere così non gli piace, non è da Zlatan. E se vuole continuare, ha un solo paese in testa, l’Italia. Ha affrontato tante sfide e alla fine deciderà da solo. Voleva chiudere, era troppo deluso per continuare, ci ha ripensato. Se sei nato a un centinaio di chilometri da Elsinore, i dubbi esistenziali possono essere il tuo pane. E il Milan può tentare il rilancio.

Attenzione, aggiungiamo noi, sempre al Monza. L’unica squadra ad aver realmente bussato alla porta di Ibrahimovic oltre al Milan. E il rapporto tra l’attaccante svedese e l’attuale proprietà del Monza è noto a tutti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News