Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Monza micidiale contro la Salernitana: resa incondizionata della squadra di Nicola

Vittoria netta, senza se e senza ma. I biancorossi portano a casa tre punti fondamentali in un altro scontro diretto

Resa senza condizioni. Non certo una bella fotografia di fine 2022, questo pomeriggio che fa a cazzotti con la classifica della Salernitana. Scrive il Corriere dello Sport.

Chiudere l’anno con un punto in tre partite, lascia a Nicola il sapore agrodolce abbinato ai dieci punti in più sul terzultimo posto. Ma a Monza non c’è verso di trovare spiragli di credibilità, lo 0-3 frulla la Salernitana che una sconfitta più pesante nelle proporzioni l’aveva incassata col Sassuolo. In quel caso, era l’ultima volta con due cadute di seguito per Nicola.

Poi c’è lo slancio dato al Monza da Raffaele Palladino, che in partite del genere è micidiale: passano oltre 150 panchine di differenza in A tra lui e Nicola, ma dare scacco matto a un collega in uno scontro diretto è una sua specialità che porta applausi convinti. Da quando è arrivato Palladino, il Monza è sesto in classifica: punte da Europa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News