Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Sensi: geometrie e gol al servizio del Monza. E’ il tuttofare di Palladino

Il centrocampista arrivato dall’Inter si sta prendendo in mano il Monza: gol e giocate per dare un senso alla manovra

Stefano Sensi dopo un inizio di stagione abbastanza complicato si sta prendendo il suo spazio. Il centrocampista arrivato in estate dall’Inter è il cervello offensivo della squadra di Palladino.

Da lui, che parte dalla linea di centrocampo, passano le azioni del Monza per arrivare a concludere verso la porta avversaria. Accanto a Rovella completa un centrocampo qualità e quantità. Ma Sensi è uno che vede anche bene la porta.

Sono già due i gol messi a segno in questo inizio di campionato: uno a Lecce e uno a Genova contro la Sampdoria. Gli manca ancora il sigillo all’UPower Stadium ma di questo passo arriverà anche quello.

Per altro è l’unico centrocampista del Monza ad aver già segnato più di un gol.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti