Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Monza sontuoso: a Genova è padrone assoluto del campo

Vittoria convincente della formazione brianzola che mette in saccoccia il secondo successo consecutivo

Complimenti al Monza. Che bissa il successo con la Juventus prima della sosta e fa bottino pieno fra gli applausi anche al Ferraris, aprendo ufficialmente la crisi della Sampdoria che a fine gara esonera Marco Giampaolo. e pensa a D’Aversa o a Ranieri come sostituti. Scrive La Gazzetta dello Sport.

Non ci sono più alibi per questa squadra che precipita verso l’inferno, incassa la sesta sconfitta in otto partite (con zero vittorie: la peggior partenza di sempre in Serie A nella storia blucerchiata), mentre all’esterno dello stadio divampa la contestazione. Ma l’errore più grande dopo questo netto 0-3 sarebbe derubricare la sontuosa vittoria del Monza come diretta conseguenza della resa doriana. Invece no, perché bisogna applaudire la prova della squadra di Palladino che con il cambio guida tecnica ha svoltato.

Un Monza padrone assoluto del campo, sul pezzo sino all’ultimo secondo di gioco (il gol finale di Sensi arriva proprio al termine del recupero), con sincronismi e tempi di gioco perfetti, devastanti quando vengono uniti alla grande qualità che la squadra sa garantire soprattutto in mezzo al campo, e che hanno favorito prima il gol di Pessina e poi la perla di Caprari nel secondo tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News