Resta in contatto

Approfondimenti

Monza, un mercato da oltre 23 milioni: il saldo estivo

Tutte le operazioni svolte in estate dai biancorossi con i relativi costi

Dal riscatto di Colpani per 9 milioni all’acquisto di Carboni per 4 più 1 di prestito. Il Monza in tutto nel mercato estivo, come riportano i dati Transfermarkt, ha speso 23,9 milioni non incassandone nessuno dalle cessioni.

Quello dei biancorossi è il quindicesimo budget più alto speso in questa finestra di calciomercato.  Il più alto è quello della Juventus (102,40) mentre il più basso quello del Lecce (5,95).

La lista degli acquisti

A. Ranocchia, d (Inter, svinc.); Cragno, p (Cagliari, 0,4 mln prestito); Sensi, c (Inter, prestito); Carboni, d (Cagliari, 4+1 mln); Pessina, c (Atalanta, prestito); Birindelli, d (Pisa, 1,5+0,5 mln); Caprari, a (H. Verona, prestito); Antov, d (Cska Sofia, 2 mln); Sorrentino, p (Pescara, 1 mln); Bondo, c (Nancy, svinc.); F. Ranocchia, d (Juventus, prestito); Marlon, d (Shakhtar, prestito); Petagna, a (Napoli, 2,5 mln prestito); Pablo Marí, d (Arsenal, prestito); Rovella, c (Juventus, prestito); Ferrarini, d (Fiorentina, prestito); Izzo, d (Torino, prestito)

Riscatti: Mancuso, a (Empoli, 3 mln); Di Gregorio, p (Inter, 4 mln); P. Pereira, c (Benfica, 2,5 mln); Colpani, c (Atalanta, 9 mln)

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti