Resta in contatto

Calciomercato

Ranocchia, la base tra Juventus e Monza: prestito con riscatto e contro riscatto

Un’intesa di massima tra bianconeri e brianzoli c’è già: ma oggi nuovo incontro decisivo

Similmente sempre oggi ci potrebbero essere sviluppi positivi anche per l’altro affare, quello che porta a Filippo Ranocchia. Già oggi potrebbe arrivare la fumata bianca perché di base l’accordo tra Juventus e Monza ci sarebbe: prestito a un milione con diritto di riscatto a 9 e controriscatto in favore dei bianconeri a 2.

Il giocatore sarebbe inserito nel gruppo delle mezzali a disposizione di Giovanni Stroppa con la possibilità di mostrare ancora di più il talento emerso nella scorsa stagione in B, seppur in un’annata complicata, a Vicenza. L’inserimento nelle ultime ore del Verona non dovrebbe cambiare il finale del racconto.

E Ranocchia rappresenta un altro esempio del Monza italiano. Nato nel 2001, ha già tre presenze con l’Under 21 azzurra ed è stato convocato dal ct Mancini per lo stage della Nazionale di maggio scorso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato