Resta in contatto

News

QS: tanto campo, meno mercato per il Monza. Domani la Pro Patria

Domani biancorossi in campo in amichevole. Spazio più al campo che al mercato

Tanto campo, meno mercato (per ora). Il Monza si allena, lo fa con vista già sulla Coppa Italia (a metà mese contro il Cittadella) e accantonando solo momentaneamente tutti quei discorsi che riguardano le entrate. Obiettivo, ora, è liberarsi ulteriormente di diversi esuberi ancora in rosa e poi sì, pensare a qualche occasione di fine mercato tipica della casa quando si parla di Adriano Galliani. Lo scrive il QS.

I colpi del Condor, che ritroveremo più in là, lasciano spazio ora alle prove generali di Giovanni Stroppa, alla ricerca della quadra per l’inizio degli impegni ufficiali: il fatto che si parta già contro chi qualche mese fa eliminava i biancorossi dalla corsa alla Serie A rappresenta solo uno stimolo in più, indipendentemente dall’avversaria il Monza è squadra che non può sottovalutare alcuna competizione e fare bene anche in coppa è un obiettivo concreto.

Non mancheranno, però, gli ostacoli e il primo riguarda appunto uno dei nuovi arrivati a
rinforzare la rosa: Mazzitelli, infortunatosi alla spalla nelle due settimane in Trentino, ha rimediato una lussazione traumatica che prevede l’utilizzo di un tutore. Salterà l’avvio del campionato, il rischio è quello di rivederlo soltanto dopo la sosta a meno di accelerate nel percorso di recupero. Per un Mazzitelli che si ferma c’è un Ciurria che è già arrivato e che con ogni probabilità vedremo anche all’opera nell’amichevole di domani pomeriggio contro la Pro Patria.

Contro i “tigrotti” non ci sarà ancora Dany Mota, ancora fermo per fastidi muscolari rimediati in nazionale. Ancora da capire se, da qui al Cittadella, ci sarà spazio per una nuova amichevole prima di cominciare davvero a fare sul serio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News