Resta in contatto

News

Bellusci: “Ascoli è casa mia, ma domani farò il meglio per il Monza”

“Il calcio ci dà la fortuna di dimenticare facendo subito un’ottima prestazione e vincere la partita contro l’Ascoli”

Giuseppe Bellusci ha parlato alla vigilia di Monza-Ascoli, in programma domani alle 19:00 all’U-Power Stadium e valida per la 14^ giornata di campionato.

Contro i marchigiani, i biancorossi avranno la possibilità di riscattarsi: “Il bello del calcio, possiamo riscattarci subito dopo la brutta sconfitta di Pescara al 90′. Abbiamo giocato il secondo tempo in dieci, da grande squadra e abbiamo preso gol da palla inattiva. Il calcio ci dà la fortuna di dimenticare facendo subito un’ottima prestazione e vincere la partita contro l’Ascoli”.

Una partita speciale per Bellusci: “Ascoli è casa mia, è la squadra del mio cuore, è la città che mi ha cresciuto e dove sono nato calcisticamente quindi lo porterò sempre nel mio cuore. Quando gioco però non penso a queste cose. Cerco di fare il meglio sempre per il Monza e per i compagni”.

All’U-Power Stadium domani il ritorno di Chiricò, da avversario: “Mimmo è un nostro grande amico. Abbiamo passato insieme dei momenti bellissimi. Abbiamo vinto insieme il campionato di Serie C l’anno scorso. Lo abbracceremo sicuramente con tanto affetto”.

Difficile trovare continuità in Serie B: “Credo sia il campionato più difficile al mondo. La prova che un risultato che tutti davano per scontato poi non è cosi. Il campionato di Serie B è aperto fino alla fine e dobbiamo cercare di perdere meno punti possibili, mantenere sempre l’asticella alta e ottenere il risultato contro chiunque, dano continuità”, ha concluso Bellusci.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement

Altro da News