Forza Monza
Sito appartenente al Network

Venezia-Monza 0-2: tornano alla vittoria i biancorossi

Biancorossi in campo contro il Venezia per riscattare la brutta sconfitta contro la Reggiana. Come di consueto seguiremo la gara con la diretta testuale


Le squadre così in campo

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi (dal 74′ Ferrarini), Cremonesi, Ceccaroni, Molinaro (dal 74′ Felicioli); Fiordilino, Vacca (dal 74′ Capello), Maleh; Aramu (82′ Bocalon); Di Mariano, Forte. Allenatore: Zanetti.

Monza (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bettella, Scaglia, Carlos Augusto; Frattesi (dal 46′ Armellino), Fossati (dal 53′ Barberis, dall’86’ Rigoni), Barillà; Maric (dal 78′ Colpani), Gytkjaer, Dany Mota. Allenatore: Brocchi.


La cronaca in diretta

90+4′ – Termina la gara al Penzo. Il Mona torna alla vittoria grazie alle reti di Carlos Augusto e Dany Mota.

90′ – Concessi quattro minuti di recupero.

90′ – La chiude Dany Mota. Contropiede due contro uno dei brianzoli, il portoghese scambia con Gytkyaer e deposita a porta vuota. 0-2.

86′ – Cambio obbligatorio per Brocchi. Non ce la fa Barberis, al suo posto entra Rigoni. Primi minuti in Serie B per lui.

85′ – Fallo di Ferrarini su Dany Mota. Giallo per lui.

83′ – Gol annullato al Monza! Lezzerini respinge un destro dai 20 metri di Barberis, Barilla insacca in fuorigioco.

82′ – Cambio per il Venezia: esce Aramu, entra Bocalon.

78′ – Cambio per il Monza: esce Maric, entra Colpani.

74′ – Triplo cambio per il Venezia: escono Vacca, Molinaro e Mazzocchi. Entrano Capello, Felicioli e Ferrarini.

71′ – Conclusione di Barberis dalla distanza. Palla deviata, para facilmente Lezzerini.

68′ – Ci prova ancora Mota. Tiro diagonale sballato. Palla fuori.

63′ – Monza in vantaggio. Gran gol di Carlos Augusto. Cross potente del terzino biancorosso che si trasforma in conclusione. Palla in porta sotto la traversa. 0-1. 

60′ – Si sveglia improvvisamente il Venezia. Cross di Maleh, stacca di testa Forte. Para Di Gregorio sul primo palo.

57′ – Occasione per il Monza. Mota mette palla in mezzo dalla sinistra, chiusura decisiva di Maleh sulla conclusione di Armellino.

53′ – Secondo cambio per il Monza: esce Fossati, entra Barberis.

48′ – Ancora Mota. Si accentra e calcia col destro. Tiro centrale, para facilmente Lezzerini.

47′ – Bell’azione del Monza. Cross di Maric, stacca di testa Mota, para clamorosamente Lezzerini. Grande occasione per i biancorossi, ma il portoghese è in fuorigioco.

46′ – Primo cambio per il Monza: Frattesi rimane negli spogliatoi, Brocchi inserisce Armellino.

46′ – Comincia il secondo tempo. Prima palla del Monza.

Termina 0-0 il primo tempo tra Monza e Venezia. Partita bloccata ma equilibrata. Poche occasione da una parte e dall’altra.

45+2′ – Finisce il primo tempo al Penzo.

45′ – Due minuti di recuperi concessi dall’arbitro.

42′ – Grande giocata di Mota. L’attaccante del Monza salta due difensori e calcia da posizione defilata. Para Lezzerini.

41′ – Proteste sulla panchina del Venezia. Ammonito Zanetti.

38′ – Frattesi prova a scuotere il Monza. Conclusione da distanza siderale del centrocampista biancorossa. Palla alta.

35′ – Altra ammonizione per il Monza. Fossati arriva in ritardo su Vacca. Giallo per il centrocampista biancorosso.

29′ – Ci prova ancora il Monza. Contropiede partito da Barillà che scarica su Maric. Il croato calcia male. Palla fuori di molto.

27′ – Prima occasione per il Monza. Calcio d’angolo battuto da Carlos Augusto, Scaglia colpisce di testa. Palla alta sopra la traversa.

24′ – Altra occasione per il Venezia. Cross di Molinaro, lisciano Fiordilino e Forte. Blocca facilmente Di Gregorio.

20′ – Ci prova ancora il Venezia. Cross di Maleh, colpisce di testa Forte. Palla fuori.

12′ – Venezia vicino al vantaggio. Di Gregorio salva il Monza sue due conclusioni ravvicinate.

10′ – Frattesi primo ammonito del Monza per una trattenuta di maglia.

7′ – Prima ammonizione della gara: giallo per Cremonesi, fuori tempo su Dany Mota.

4′ – Primo squillo del Venezia. Gran conclusione di Cremonesi che calcia però addosso ad un suo compagno di squadra. Nessuno pericolo per Di Gregorio.

1′ – Calcio d’inizio. Il Venezia muove il primo pallone della gara.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

La Lega vuole alzare il peso politico oltre il 12%, la Federcalcio dà priorità alle...
Il capitano del Monza è simbolo e orgoglio del club: e ora cerca una soddisfazione...
Il capitano dei sardi ko contro il Napoli. Due mesi di stop e salterà anche...
Forza Monza