Forza Monza
Sito appartenente al Network

Monza-Reggina 1-0: vittoria di misura dei biancorossi

Biancorossi in campo dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia. Di fronte la formazione allenata da Toscano

Monza: Lamanna, Donati, Bellusci, Paletta, Carlos Augusto, Frattesi, Barberis, D’Errico, Boateng, Gytkjaer, Mota.
Reggina: Plizzari, Delprato, Cionek, Rossi, De Rose, Bianchi, Folorunsho, Situm, Di Chiara, Bellomo, Lafferty.

SECONDO TEMPO:

94′: FINISCE QUI! Il Monza vince contro la Reggina.

92′: Bravo Colpani che parte in profondità, tiene palla e si prende anche il fallo. Ammonito Delprato.

90′: 4 minuti di recupero.

90′: Maric per Mota che può partire da solo in campo aperto. L’arbitro interrompe per un fuorigioco che però non c’è. Grave errore del guardalinee.

85′: Grande azione del Monza Donati per Colpani che serve Frattesi che a sua volta va da Maric. Tacco di quest’ultimo per Colpani che da dentro l’area di rigore tira in porta. Plizzari respinge.

81′: Punizione tagliata di Bellomo ma non ci arriva nessuno e la palla si spegne sul fondo.

80′: Altro cambio nella Reggina. Fuori Situm e dentro Rivas.

80′: Ammonito Bellusci per fallo su Bellomo sulla sinistra nei pressi dell’area di rigore biancorossa.

78′: Cambio nel Monza: fuori Boateng e dentro Colpani.

75′: Si rivede anche la Reggina. Cross dalla trequarti sponda di testa per Delprato che in area di rigore commette fallo su Donati.

69′: Cross di Mota per Maric che in area stoppa tira: rimpallato.

67′: Torre di Maric per Boateng in area di rigore. Quest’ultimo va con la sforbiciata, destro sul fondo.

66′: Il Monza prova ad approfittare degli spazi che la Reggina lascia sugli esterni. Il cross di Barillà viene messo in angolo.

63′: Traversa di Carlos Augusto. Verosimilmente era un cross che però si stampa sulla traversa e poi scorre sulla fascia destra. Monza vicino al raddoppio.

59′: Cambio anche nella Reggina con Denis al posto di Lafferty.

58′: Problema muscolare per D’Errico, tra i migliori in campo oggi. Al suo posto entra Fossati. Brocchi inserisce anche Barillà al posto di Barberis e Maric al posto di Gytkjaer.

57′: Boateng dal dischetto ma Plizzari mette in angolo allungandosi benissimo alla propria sinistra.

56′: Rigore per il Monza. Ancora Dany Mota che scatta in profondità, Plizzari esce a valanga e travolge l’attaccante che accentua la caduta.

54′: GOOOLL!!! DANY MOTA!! Angolo di Barberis con Mota che svetta in area e insacca alle spalle di Plizzari.

53′: Ammonito Barberis per fallo tattico a centrocampo.

52′: Mota taglia il campo da destra a sinistra e serve Gytkjaer che rientra sul destro e calcia. Palla rimpallata da Cionek.

47′: Reggina in 10 uomini. Seconda ammonizione per Folorunsho per un’entrata in ritardo su Barberis.

45′: Parte il secondo tempo con gli ospiti in possesso palla.

PRIMO TEMPO:

45+3: Finisce qui il primo tempo.

45+3: Bell’affondo di Carlos Augusto che ne salta due in un colpo solo e mette in mezzo. Ma Gytkjaer non trova il pallone e l’azione sfuma. Finale in crescendo dei biancorossi.

45+1: Ammonito Folorunsho nella Reggina per fallo su Boateng.

45′: 3 minuti di recupero.

43′: Ammonito anche Kevin Prince Boateng per una trattenuta su De Rose sulla trequarti campo della Reggina.

34′: Cross di Bianchi dalla destra, Lafferty al volo di destro ma Paletta sporca il pallone e Lamanna para.

30′: Frattesi in area di rigore va al cross, intervento in scivolata di Stavropoulos che sembra toccare il pallone con la mano. Per l’arbitro però è solo calcio d’angolo.

27′: De Rose apre per Bellomo che dalla destra, da dentro l’area di rigore, tira sul secondo palo. Palla larga.

24′: Cross di Delprato, Situm va in porta con il petto. Para senza problemi Lamanna.

21′: Problemi al ginocchio per Rossi della Reggina. Primo cambio della gara: fuori quindi Rossi e dentro Stavropoulos.

18′: Occasione Monza. Cross meraviglioso di D’Errico, Gytkjaer troppo timido sfiora solo di testa. La palla sfiora il palo ed esce. Il danese poteva fare sicuramente meglio.

16′: Cross di Bellomo per Lafferty, bravo Bellusci in anticipo di testa.

14′: La Reggina ha alzato il pressing e ora il Monza fatica a costruire e ad uscire dalla propria metà campo palla al piede.

12′: L’azione del Monza si è un po’ affievolita rispetto ai primi minuti. Ora è la Reggina ad avere il possesso palla.

10′: Gara che cresce di intensità. Le due squadre non tirano mai indietro la gamba e i contrasti anche duri non mancano.

8′: Paletta lungo per Gytkjaer. Esce basso Pizzari e prende il pallone. Poi sbatte sull’attaccante del Monza che viene ammonito per non aver tolto il piede.

6′: Ottimo inizio della squadra di Brocchi che vuole subito mettere le cose in chiaro.

6′: Monza ancora in pressione. D’Errico di tacco per Carlos Augusto che spara in mezzo. Respinta della difesa.

4′: Ancora Monza pericoloso. Donati crossa in mezzo, la palla arriva sul secondo palo dove D’Errico controlla di petto e calcia in porta, respinta di Delprato. Poi cross di Carlos Augusto e testa di Boateng, stavolta para Plizzari.

2′: Angolo di Barberis e mischia furibonda in area di rigore. Dopo tanti rimpalli il pallone torna proprio a Barberis che calcia in porta. Para Plizzari.

1′: Cross di Barberis e per poco, in area di rigore, non ci arriva Paletta.

1′: Subito punizione sulla trequarti ospite per il Monza per un fallo su Gytkjaer.

1′: Parte la gara dopo un minuto di raccoglimento per Maradona. Primo possesso per il Monza.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Il capitano del Monza è simbolo e orgoglio del club: e ora cerca una soddisfazione...
Il capitano dei sardi ko contro il Napoli. Due mesi di stop e salterà anche...
Vi proponiamo le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi in edicola...
Forza Monza