Resta in contatto

Approfondimenti

AMARCORD MONZA – Quella volta con la Spal sotto la neve… (VIDEO)

Il nostro Fiorenzo Dosso inaugura oggi la sua nuova rubrica, che partita dopo partita ci terrà compagnia per tutto il campionato, con gustosi aneddoti legati alla storia del nostro amato Monza

Sono numerosi i precedenti tra Monza e Spal. Sia in serie B che in serie C. Quello che i tifosi monzesi ricordano con maggior soddisfazione è datato 30 Dicembre 1995. Ultima di andata. In un Brianteo letteralmente imbiancato dalla neve che cadde copiosamente per tutto il pomeriggio si giocò con un singolare pallone arancione e le righe del campo rosse. La partita, oltre che per le proibitive condizioni climatiche e per la spettacolarità dei 90’, ha rivestito un significato particolare anche nella storia della pay-tv: fu infatti il primo match di Serie C trasmesso dall’allora Telepiù (l’attuale Sky).

Monza e Spal occupavano la parte alta della classifica del Girone A. I brianzoli, poveri ma belli, erano allenati da un tecnico – Simone Boldini – bravissimo sul piano didattico e della mentalità offensiva quanto sfortunato nei momenti topici della stagione. Gli estensi, ambiziosi e profondi, avevano in panchina lo zemaniano Bianchetti, subentrato a Guerini dopo appena 3 giornate. Ne venne fuori una partita intensa, bellissima, emozionante: sei gol, due pali (della Spal), un clamoroso rigore negato al Monza.  Migliore in campo per distacco un certo Antonino Asta, imprendibile folletto con la maglia biancorossa numero 7. A fine campionato in Serie B salirono il Ravenna (promosso direttamente) e l’Empoli di Luciano Spalletti che nella finale play-off prevalse sul Como. Monza e Spal terminarono la loro corsa nelle semifinali: brianzoli eliminati dai toscani, spallini dai lacustri. Ed il fatto che la loro sfida sotto la neve sia ancor oggi così memorabile è solo parzialissima consolazione.

Questo il tabellino dell’incontro preso dal Corriere dello Sport del 31 Dicembre 1995:

MONZA: Castellazzi, Sanfratello, Radice, Saini (Macchi dal 45’ st), Rossi, Bega, Asta, Giorgio, Guidoni (Gheller dal 31’st), Erba, Bracaloni. A disp.: Locatelli, Gallo, Cavicchia. All.: Boldini

SPAL: Boschin, Lancini, Fasce, Greco, Borsa (Calcaterra dal 28’ st), Bruniera, Biliotti, Brescia, Guerzoni, Caputi (Colacone dal 20’ pt), Martorella (Anaclerio dal 1’ st). A disp.: Squizzi, Sussi. All.: Bianchetti

ARBITRO: Calabrese di Avezzano (Conzutti e Blasizza)

MARCATORI: Guidoni (M) al 8’ pt; Biliotti (S) al 4’ st; Giorgio (M) al 9’ st;  Guidoni (M) al 25’ st; Guerzoni (S) al 35’ st; Giorgio (M) al 48’ st

Articolo a cura di Fiorenzo Dosso

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti