Resta in contatto

News

Positivo al Covid, “scappa” dalla quarantena e va al bar. Guai per un calciatore del Brescia

Era stato accostato anche al mercato del Monza

Guai seri per il centrocampista del Brescia Emanuele Ndoj. Il biancazzurro, positivo al coronavirus ed ancora in quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio, è stato “pizzicato” dalle forze dell’ordine in un bar del centro della città lombarda.

Gli agenti, che stavano effettuando un normale controllo presso l’esercizio, hanno constatato, attraverso la rilevazione dei documenti dei presenti, che Ndoj, accostato recentemente anche al mercato del Monza, non si sarebbe potuto trovare fuori di casa, poiché ancora positivo. A riportare l’accaduto il Giornale di Brescia, mentre il club proprietario del cartellino del calciatore ha preferito, al momento, non commentare il fatto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy

Altro da News