Resta in contatto

News

“Lega Pro ha votato per lo stop. Ma Ghirelli è stato umiliato”

A dirlo è il patron della Pergolettese Fogliazza che attacca duramente il sistema Calcio e chi punta a far ripartire anche la Serie C

Tra le società che non intendono scendere in campo c’è la Pergolettese del patron Cesare Fogliazza, che senza peli sulla lingua afferma: “Chi pensa di farci tornare in campo deve vergognarsi. C’è stata un’assemblea delle società di Lega Pro che si sono espresse col 90% dei voti. Il nostro presidente Ghirelli non solo non è stato rispettato, ma è stato umiliato. Non se lo meritava per quello che ha fatto in questi anni per la Lega Pro.

Se non viene rispettata la maggioranza per quanto abbiamo chiesto, non ha più senso far calcio e far parte di un mondo che non ci merita. Pensare di far scendere in campo le squadre della Serie C con i protocolli medici attuali è follia. Per i costi, per l’organizzazione che questo comporterebbe. Io non mi faccio imporre da nessuno quello che debbo fare. Non mi faccio comperare. Ho scelto da anni quello che faccio da grande. Pagheremo tutti: tesserati e dipendenti, ma la Pergolettese non giocherà i playout, se prima non si finisce il campionato, che è impossibile portare a termine in estate“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News