Resta in contatto

Approfondimenti

Promozione sul campo: tra il sogno di Brocchi e il realismo di Ghirelli

Al 90% la Lega Pro non ripartirà. Troppe difficoltà legate al protocollo sanitario e una situazione economica insostenibile, anche perché le partite sarebbero tutte a porte chiuse

Cristian Brocchi lo ha ribadito anche ieri: “Noi avremmo voluto concludere la stagione sul campo, per festeggiare la promozione con i tifosi“. Come a dire, giustamente, nonostante tutto ci sarebbe piaciuto vincere il campionato sul campo. E festeggiare con i nostri tifosi al Brianteo. Pensiero sacrosanto per chi ha dominato il campionato dalla prima giornata con questo obiettivo.

Un pensiero che però resterà soltanto un sogno. D’altra parte, sempre ieri, Ghirelli, presidente della Lega Pro, non ha usato giri di parole per analizzare il futuro del campionato: “Il punto per noi è irrinunciabile è che il campionato non può andare avanti“. Riprendendo poi sempre le parole di Brocchi la promozione del Monza sarebbe comunque strameritata. Un dominio assoluto che solo il Coronavirus ha potuto interrompere.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti