Resta in contatto

News

Pres. Vicenza: “Sarebbe immeritevole se non arrivasse la promozione. Sono pronto a difendermi”

Non solo il Monza ma anche il Vicenza veleggia al primo posto nel proprio girone con ampio margine e vede la Serie B a un passo. Ma con la sospensione del campionato è tutto meno certo

Stefano Rosso, presidente del Vicenza, ha parlato a La Gazzetta dello Sport portando avanti la posizione delle prime di ogni girone (come il Monza).

Si può ripartire? Il n.1 della Lega Pro Ghirelli ha ribadito che proprio non si può…
Detto che il campionato di C ha problematiche più complesse per rispettare i protocolli sanitari rispetto alla A e alla B io sono dell’idea che bisognerebbe tornare sui campi. Appena possibile, ovvio. Non poter gioire insieme alla squadra e ai nostri tifosi per conquistare l’obiettivo cui cui abbiamo lavorato da quando ci siamo insediati ci avvilisce“.

E se non si potrà ripartire?
Se non si dovesse riprendere cercheremo di difendere a ogni tavolo la posizione e l’impegno profusi, non si possono cancellare gli investimenti fatti. Sarebbe immeritevole non solo per noi ma per tutte le squadre. E lo dico subito: sono pronto a supportare gli altri presidenti, come se il Vicenza fosse secondo e non primo, con largo vantaggio. In A e in B c’è un contratto da onorare per i diritti tv che rappresentano un salvagente. Noi non abbiamo gli stessi bonus, anzi…“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News