Resta in contatto

News

I ristoranti cucinano. I ragazzi della Curva Pieri consegnano

Il bellissimo gesto di solidarietà dei ragazzi del cuore del tifo biancorosso in un momento di grande emergenza per la nostra regione

Una task force di 350 ristoratori brianzoli, scrive Il Giorno, per sfamare circa 1.500 persone. Sono gli operatori che si sono resi disponibili a portare un pasto caldo a medici e infermieri che lavorano senza sosta in ospedali e presidi sanitari. Solo a Monza sono circa 150 i ristoranti coinvolti, che a turno sfornano 30 pasti caldi sempre alla sera, spesso anche a mezzogiorno, per gli operatori della Terapia Intensiva del San Gerardo e i volontari della Croce Rossa.

A turno ogni ristorante prepara 30 piatti caldi, dalla pizza al primo, li imballa come per le consegne a domicilio e poi i volontari di BranCo Onlus e CurvaPieri li consegnano ai servizi di emergenza, dove un infermiere, completamente protetto, li smista nei reparti con un apposito carrello. Ciascuno al suo posto, senza superare gli spazi consentiti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News