Resta in contatto

Pagelle

Vicenza-Monza 1-2: le pagelle biancorosse di ForzaMonza

Biancorossi che vincono una gara complicatissima grazie a due reti arrivate nel finale grazie ai cambi di Brocchi

Fondamentale vittoria del Monza che si impongono a Vicenza per 1-2. Merito anche di Brocchi che con le sostituzioni cambia la gara.

Di Gregorio 6: serata di normale amministrazione ma sul gol di Lanzafame non è affatto impeccabile nell’uscita bassa.

Donati 5,5: è uno di quelli che tocca più palloni ma pecca a volte della precisione necessaria per dare aria all’azione.

Scaglia 6: chiamati a sostituire la coppia titolare se la cavano egregiamente. Entrambi potrebbero fare meglio in occasione del gol subito.

Bettella 6: chiamati a sostituire la coppia titolare se la cavano egregiamente. Entrambi potrebbero fare meglio in occasione del gol subito.

Carlos Augusto 6: meglio dell’altro terzino ma anche lui è troppo timido in fase offensiva.

Barberis 5: dovrebbe essere il regista della squadra ma dai suoi piedi partono ben poche iniziative.

Armellino 5,5: ok per quanto riguarda la quantità ma si vede poco in partita. Ma non è compito suo trovare la porta. Frattesi 6: tanto pressing ma poco gioco. Centrocampo biancorosso ingolfato ma è uno di quelli che ci prova.

Colpani 6: dei tre di centrocampo è l’unico che si fa vedere anche in fase offensiva. Il suo tocco sull’uscita del portiere è poco fortunato. Barillà 6: si vede poco ma fa quanto serve, ovvero mandare in porta D’Alessandro per lo 0-2.

Mota Carvalho 7: appannato e fuori dal gioco, poi però alla prima occasione timbra il cartellino. Ed è una rete fondamentale. Ricci: sv.

Diaw 5,5: grande azione in contropiede nel primo tempo, salta l’avversario e spara in porta. Palla di poco alta. Poi tanta corsa e poco altro. D’Alessandro 7,5: suo l’assist per il gol di Mota e poi suo il gol del momentaneo 0-2. Ingresso devastante.

Gytkjaer 5,5: bravo ad approfittare di un assist di Bettella nel finale di primo tempo, va vicino al gol. Balotelli 6: serve una sua punizione per trovare il primo tiro in porta pericoloso del Monza.

Brocchi 6: il Monza fa vedere pochissimo per gran parte della gara. Ma la vittoria arriva grazie proprio ai cambi del mister.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy
Advertisement

Altro da Pagelle