Resta in contatto

News

Coronavirus, la Lombardia è la regione che preoccupa di più: oggi 462 nuovi contagi

L’epidemia da coronavirus in Italia continua il suo andamento in calo, anche se oggi si registra una risalita del numero giornaliero di vittime, dopo essere scesi ieri sotto i cento.

I nuovi morti sono 162 e i dati di oggi indicano nettamente come il problema continui a essere la Lombardia, che oggi ha quasi 6 nuovi casi su 10 totali in Italia. In Lombardia la flessione dell’epidemia è lentissima, mentre tutte le altre regioni hanno numeri più favorevoli.

Il rapporto tra nuovi positivi e tamponi effettuati, anche se leggermente superiore a quello degli ultimi giorni, resta vicino ai minimi da inizio epidemia.

Dei 813 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 462 nuovi positivi (il 56,8% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 108 casi in Piemonte, 47 in Emilia Romagna, di 47 in Veneto, di 66 in Liguria e di 20 nel Lazio.

Meno di 10 nuovi positivi in dodici regioni. Nessun morto si registra oggi in Campania, Sardegna, Val d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata e nella provincia di Bolzano.

Le 27291 persone attualmente malate in Lombardia sono distribuite così: 244 in terapia intensiva (-8), 4426 ricoverati con sintomi (-56), 22621 in isolamento domiciliare (+282). I morti totali sono 15597 (+54), i guariti 42593 (+190).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News