Resta in contatto

News

Stop alla Lega Pro non così certo. Decide il Consiglio Federale

Mancano pochissimi giorni al verdetto del Consiglio Federale che dovrà pronunciarsi sulla proposta dell’Assemblea di Lega Pro

La Serie C si prepara al mercoledì più importante di questa stagione, scrive Tuttosport. Sì, perché dopodomani il Consiglio Federale potrebbe pronunciarsi sulle varie decisioni che l’assemblea di Lega Pro. Le squadre di C hanno votato a maggioranza, in primis la sospensione definitiva del campionato. In realtà non è così certo che il Consiglio Federale entrerà nel merito. Anche perché al momento il problema del tornare o meno a giocare coinvolge ancora sia la massima divisione che la Serie B.

Possibile, invece, che possa subito rigettare la proposta di bloccare comunque le retrocessioni, in quanto non sarebbe ricevibile dal punto di vista dei regolamenti. E temporeggi poi sullo stop al campionato. In ballo, si sa, c’è molto altro. Dalla ratifica delle tre prime promosse nei rispettivi gironi, Monza, Vicenza e Reggina al giudizio sul criterio del coefficiente adottato per individuare la quarta promossa che al momento sarebbe il Carpi, ma sul metodo stesso ha espresso riserve anche il presidente Francesco Ghirelli al termine dell’assemblea, sottolineando come la mozione sia passata a maggioranza non così larga visto che un nutrito numero di club aveva votato per i playoff, magari ristretti.

Dunque ancora giorni e ore di passione per i club della Serie C con alcune società che vivono in acque particolarmente agitate dal punto di vista economico e finanziarie. Ogni riferimento a Siena e Catania non è casuale.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News