Resta in contatto

News

Medicuore aiuta gli ospedali: i cimeli dello sport vanno all’asta

C’è la maglietta di capitan D’Errico del Monza, il bastone dell’ex capitano di HRC Monza, Julian Martinez, le maglie dell’hockey biancorosso, il gagliardetto dell’Inter del triplete del 2010 autografato e persino la pettorina di biathlon indossata alle Olimpiadi di Torino 2006

Una collezione di cimeli dello sport che l’associazione Medicuore-Medici Brianza e Milano ha deciso di mettere all’asta sulla piattaforma GoFundMe per raccogliere fondi con cui sostenere l’ospedale di Vimercate e il San Gerardo di Monza. L’hashtag è lo stesso della precedente iniziativa di beneficenza (#insiemecontroilcovid19) e dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domenica prossima sulla pagina Facebook Medicuore Onlus-Medici Brianza e Milano sarà possibile fare la propria offerta sotto la foto del cimelio di interesse, che avrà una base d’asta stabilita dall’Associazione. Il rilancio minimo sarà di 5 euro e l’andamento dell’asta sarà aggiornato quotidianamente. Una mobilitazione che ha visto la partecipazione di numerose società non solo della Brianza che non hanno esitato a mettere a disposizione oggetti simbolo della loro storia sportiva: AC Monza, Hockey Roller Club Monza, Pallacanestro Bernareggio 99, Basket Carugate, AC Renate, FC Sion, Como 1907 e Pallacanestro Cantù.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News